Colore Ciano: Cos’è, Significato, Origine e Abbinamenti

Colore Ciano

Proseguiamo il nostro viaggio nel mondo dei colori per l’interior design e la grafica occupandoci del colore ciano.

Scopriremo che tipo di colore è, quali significati veicola, a quali colori può essere accostato e per quali ambienti è più adatto.

Che Tinta è il Ciano?

In antichità, il termine greco kyanos, da cui deriva la parola “ciano”, significava “blu” e veniva utilizzato anche per indicare alcune pietre preziose.

I “kyanourgoi” erano artigiani che si occupavano della lavorazione di queste pietre azzurro cielo.

La parola kyanos è presente in documenti e testi del mondo antico.

La ritroviamo per esempio nell’Iliade di Omero, in riferimento agli intarsi presenti sulle armi di Agamennone: sulla corazza del mitico eroe greco, erano presenti tre serpenti di kyanos e altre decorazioni.

Non è chiaro se l’autore si riferisse al colore, alla pietra o ad altro materiale.

Gli studiosi sono in disaccordo, in quanto le pietre preziose non sarebbero stato l’ideale ornamento per un armamentario da guerra.

Consultando commentari di epoche passate, si può notare che, in tale contesto, il termine kyanos veniva interpretato come riferito a un materiale forte come l’acciaio, emanante riflessi azzurrati.

ciano simbologia

È sempre Omero a citare il kyanos nell’altro suo poema, l’Odissea, quando racconta di Ulisse che, nel palazzo di Alcinoo, osservava gli alti fregi, realizzati appunto in kyanos.

In tale contesto, l’interpretazione non è dubbia; i fregi descritti ricordano quelli presenti nel palazzo di Tirinto, fatti però con il blu egizio, colore artificiale.

Non solo Omero: il termine kyanos è stato usato, in riferimento a una pietra azzurra, anche da Platone, Omero e Teofrasto.

grafica gratis

Significato dei Colori: il Ciano

Il ciano è una sfumatura di azzurro dalle caratteristiche positive.

A livello simbolico, rappresenta la creatività e la saggezza.

La persona ciano è leale e fedele, dotata di una mente sveglia e posata, amante dei viaggi.

Essendo un colore calmo e rilassante, il ciano acuisce la sensazione di benessere e il relax.

Come Abbinare il Ciano

Il ciano, in quanto colore primario, è intenso e puro; per questo motivo, quando lo utilizzi per arredare il tuo appartamento, dovresti abbinarlo a tinte pastellate.

Tra i colori che meglio si sposano con il ciano troviamo tutti quelli neutri, bianco compreso.

Ottimi anche gli accostamenti con varietà delicate di blu, rosso e viola.

Abbinato al beige o al tortora, è perfetto per le camere da letto, soprattutto dei bambini.

Ottimo l’abbinamento con il nero.

Arredare con il Ciano

Ami le atmosfere marine e desideri creare un ambiente distensivo?

Il ciano è quello che ci vuole.

Potrai limitarti a tinteggiare una o più pareti, oppure abbinare mobili e oggetti dello stesso colore, in base all’effetto che desideri ottenere.

Camera da letto, salotto, cucina, bagno: tutti gli ambienti della tua casa possono essere valorizzati da un tocco di questo azzurro puro.

ciano colore
grafica gratis

Vediamo come:

  • Camera da letto: valorizzala tinteggiando i muri per creare un ambiente di totale relax oppure limita il ciano a pochi elementi: il muro posto dietro al letto, le lampade, il tappeto, la biancheria. Gioca con altre tonalità di azzurro e con il bianco per rendere il tuo nido confortevole e accogliente;
  • Soggiorno: se ami lo shabby style, utilizza il ciano in abbinamento al bianco in tutto l’ambiente, dal pavimento al soffitto; se preferisci lo stile country, sfrutta il ciano per movimentare la staticità dei colori terrosi e sabbiosi;

  • Bagno: dipingi le pareti del bagno oppure utilizza piastrelle azzurro ciano per ottenere un contrasto fresco e piacevole con le ceramiche bianche;

  • Cucina: utilizzato raramente in questo ambiente, può ravvivarlo e dargli un aspetto pulito e giovanile.

I Codici del Ciano

Terminiamo questo rapido excursus nel mondo del ciano ricordando i codici che lo identificano nei principali modelli di colore:

  • CMYK: nel sistema di colore CMYK, ossia quello utilizzato dalle comuni stampanti, il codice del ciano è “100,0,0,0”. Nota che la C iniziale sta proprio per Ciano, essendo questo, insieme al Magenta e al Giallo, uno dei tre colori primari;
  • RGB: il codice del ciano in questo modello è 0,255,255;
  • RAL: in questa scala, utilizzata per identificare le vernici, il codice del ciano è 6027.

Il colore ciano è utilizzato anche nel campo della grafica nel momento in cui si vuole comunicare emozioni o obbiettivi in linea con questo colore.

Volete imparare di più sulla Grafica, visionate i nostri percorsi di formazione:

grafica gratis

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.