Colore Verde Acqua: Html, Significato e Codice (Verdeacqua)

colore verde acqua

Nella tradizione occidentale il colore verde è da sempre simbolo di speranza.

Questa tinta, tuttavia, è anche quella della natura e, per gli amanti della cromoterapia, è in grado di assicurare serenità e calma.

La scelta del verde acqua per gli abiti così come per la casa, è una buona opportunità per riconquistare tranquillità e buon umore.

E, tra, l’altro, è anche un ottimo colore considerando la moda del momento.

Scegliere il verde acqua

Quando si parla di una singola tinta, per esempio il verde, ci si riferisce alle tante sfumature disponibili di questo colore.

Il verde acqua si differenzia dal verde classico, dal momento che contiene al suo interno una miscela ben equilibrata di verde e di un tenue azzurro, il ciano.

Non di rado, quindi, risulta piacevole anche a chi non apprezza il verde e viene considerato come un colore a sé stante, diverso rispetto alle tinte maggiormente utilizzate.

Il verde acqua, dal momento che non stanca, è ideale anche come tinta per le pareti o per le componenti d’arredo.

Inoltre è disponibile in diverse versioni, anche piacevolmente delicate e pastello.

Chi non vuole ricorrere a tinte troppo accese o non desidera osare più di tanto trova nel verde acqua il suo colore ideale.

verdeacqua
grafica gratis

Il verde nell’abbigliamento

La moda primavera estate 2021 vede il verde in prima linea.

Non sarà quindi complicato dotarsi di capi d’abbigliamento di questa tinta.

Le passerelle della moda ci hanno invitato a utilizzare ampiamente il verde indossando pantaloni di questa tinta, tailleur del medesimo colore dell’erba, giacche e trench che richiamano alla mente le felci.

Questo suggerimento non si limita alla tinta unita ma è esteso anche alle fantasie che si richiamano ai colori e alle forme dei pascoli e dei boschi.

Va però detto che non tutti sono pronti a vestirsi con un outfit che si rifà completamente ai colori della natura.

Volendo si può imprimere ai nostri abiti un tocco leggero di verde acqua, impiegandolo anche come elemento singolo da accostare al marrone, al nero o al blu.

Il verde si presta infatti ad essere accostato a ogni tinta, compreso il rosso, colore di cui è complementare.

Un pull verde riesce a rendere leggero anche l’abito più austero, una borsa verde regala un tocco di originalità agli accessori.

Cromoterapia e verde acqua

La cromoterapia, che rientra nell’ambito della medicina alternativa, espone l’organismo a luci colorate specifiche.

verde acqua

Tramite questa esposizione l’energia della luce, diversa a seconda del colore utilizzato, viene assorbita dal corpo.

La cromoterapia si pone come fine di dare sollievo a stati dolorosi, di vincere la depressione e di ristabilire il benessere della mente e del corpo esponendoci a colori specifici.

Con il medesimo scopo alcune fra le varie metodologie attualmente esistenti possono essere impiegate anche a casa.

Tanto per fare un esempio le vasche da bagno e le cabine doccia dotate di luci per la cromoterapia sono sempre più richieste.

Queste possibilità sono state decisamente ampliate dall’illuminazione a LED, senza che sia necessario installare nella propria abitazione apparecchiature eccessivamente costose.

Per i seguaci della cromoterapia il verde è il colore che, più di altri, dà modo di recuperare l’equilibrio perduto e di riconquistare l’armonia dell’organismo.

Inoltre pare che il verde non solo permetta di tranquillizzare soggetti molto agitati ma che sia efficace anche per risolvere altri problemi come, per esempio, l’emicrania.

grafica gratis

Come si ottiene il verde acqua

Il verde acqua, noto anche come acquamarina, nello spettro dei colori è a metà strada tra il verde e il blu.

Può andare da nuances tenui e pallide fino a tinte vibranti e accese.

Il verde acqua si ottiene miscelando il colore verde con il blu da declinare a seconda del risultato che si desidera ottenere alla fine.

Se si punta a un verde acqua brillante vivo e intenso dovrete mescolare le due tinte con un rapporto 2 a 1 di blu e di verde.

Se il risultato dovesse essere eccessivamente vivace è sufficiente stemperarlo con della tinta bianca per ottenere un’acquamarina più chiara e tenue.

turchese

Pareti verde acqua

La tinta verde acqua può comparire in diverse piacevoli gradazioni anche sulle pareti della vostra casa.

Il tono delicato è eccellente per le aree relax e la zona living dell’abitazione, così come per la camera da letto.

Non avete idea del colore da usare per tinteggiare il soggiorno?

Forse è il caso di osare un divano blu scuro che spicca su una parete verde acqua per ottenere come risultato un ambiente davvero signorile, sofisticato ed elegante.

Tuttavia è sicuramente consigliabile evitare esagerazioni e far ricorso al verde acquamarina solo per quanto riguarda le pareti, evitando di utilizzarlo anche per l’arredo.

La tinta, pur essendo tenue, potrebbe sfociare in un effetto pacchiano.

Decisamente preferibile ricorrere a un gioco di contrasti accostandolo a una lampada rossa old fashion o a un quadro con una cornice vivace.

Interessanti anche gli abbinamenti con oro e grigio.

Il verde acqua sulle pareti della camera da letto è sicuramente rilassante e risulta anche molto piacevole alla vista, specie se accostato a tessili chiari e a un parquet bianco.

L’acquamarina si presta anche per la nursery e per la camera dei bambini, dal momento che infonde gioia, serenità e pace sia alla mamma che al piccolo.

Chi ama lo stile shabby apprezzerà di sicuro una cucina in verde acqua e, anche per chi è interessato allo stile marino, questo colore si rivela ideale.

Le pareti del bagno rivestite con piastrelle verde acqua regalano un tocco di originalità e richiamano alla mente l’idea rilassante dell’acqua.

Infine, perché non usare questa tinta anche per la zona ingresso?

Il colore accogliente metterà amici, parenti e ospiti dell’ultimo minuto piacevolmente a loro agio.

Vi ricordiamo inoltre che se siete interessati a leggere altri articoli sui colori o sul grafic design potete visionare i nostri 100+ articoli sul sito.

grafica gratis

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.