Colore Carta da Zucchero: Significato e Come si Ottiene

Colore Carta da Zucchero

In tutte le forme di stile e in ogni epoca il color carta da zucchero è considerato il prediletto nel mondo dell’interior design, con le sue note coinvolgenti e accattivanti unite al suo lato poetico e rasserenante.

È in grado di offrire tono e raffinatezza non irrilevante in tutti gli spazi della casa in cui è utilizzato, usato sempre senza eccedere dalle pareti del bagno, a quelle della cucina, passando ancora per la camera da letto o il soggiorno.

Di seguito vi esporremo i modi, consuetudinari o meno, di utilizzo del color carta da zucchero, conosciuto per la sua particolarità e adattabilità.

Iniziamo dalla sua storia!

Origine del Carta da Zucchero

Questo colore prende il nome dalla carta utilizzata per avvolgere proprio lo zucchero, che all’epoca veniva messo in vendita a caro prezzo in base al peso.

Il colore della carta che, dunque, lo avvolgeva aveva il suo caratteristico colore azzurro chiaro.

Questa tonalità la si ritrova ai giorni nostri molto spesso, soprattutto come colore peculiare per i bambini maschi, nel vestiario e accessori, estesa poi al mondo dell’interior design.

carta zucchero
grafica gratis

Peculiarità del carta da zucchero

Le peculiarità di questo colore risiedono nel suo essere rasserenante e raffinato.

Questi aspetti sono poi uniti alla sua nota vetusta che rappresenta motivo di ricercatezza per i designer, nella creazione di carta da parati e di complementi d’arredo.

La sua nota rasserenante crea quiete in tutti gli ambienti in cui è utilizzato, soprattutto in ambienti come il bagno o la camera da letto.

Come viene creato il carta da zucchero?

Il carta da zucchero è molto ricercato dai designer per la sua nota vintage e quindi utilizzato per carte da parati e per complementi d’arredo shabby chic.

Si ottiene dal blu, aggiungendo la tonalità del grigio.

È un colore che trasmette molta serenità e nella cromoterapia è quindi ideale per alleviare gli stati d’ansia e quindi per rallentare i battiti cardiaci e per rimodulare la pressione arteriosa.

Non solo lo zucchero che conteneva, ma anche la carta stessa era valutata come estremamente pregiata.

Veniva avvolto in essa, infatti, soltanto ciò che si riteneva prezioso, come appunto lo zucchero importato dalle Americhe venduto sfuso e a caro prezzo.

Sono passati quattrocento anni e viene ancora chiamato “carta da zucchero”.

L’uso del carta da zucchero sulle pareti

Infondendo tranquillità, è un colore dalla forte adattabilità e che si presta molto ad essere utilizzato in tutti quegli ambienti in cui si cerca di trasmettere questo senso di serenità, sia per quanto riguarda le stanze della casa più utilizzate, sia per le stanze dedicate agli ospiti.

La stanza da prediligere è la zona notte, sia per adulti che per bimbi maschi, magari abbinato al colore bianco per un ulteriore tocco rilassante.

colore carta zucchero
grafica gratis

L’uso del carta da zucchero in soggiorno

Nelle pareri del soggiorno è ideale per mettere in risalto zone particolari della stanza, dipingendo quindi singole pareti in corrispondenza di librerie o zone di rilassamento, abbinato magari a componenti d’arredo vintage.

È un colore che, oltre a rendere luminosa la stanza, la personalizza e crea un ottimo effetto di contrapposizione cromatica, senza spossare la vista non stancando mai.

Anche in un soggiorno dallo stile classico può essere utilizzato per mettere in rilievo alcuni dettagli della stanza.

Il carta da zucchero e le sue tonalità

Il colore può essere utilizzato per ricoprire singole pareti oppure per dipingere intere stanze.

Le sue note rilassanti ne consentono un ottimo impiego nelle camere da letto o in soggiorno, in modo che le stanze acquisiscano poesia e stile, e inoltre offre otticamente l’idea di una maggior profondità agli ambienti.

I designer ci suggeriscono di creare pareti di due colori, di cui uno ovviamente sarà il carta da zucchero, con interruzione a metà parete della tinteggiatura.

Il colore si sposa bene con lo stile modern-classic dove si ammirano divanetti, poltrone a altre sedute con imbottitura in velluto.

Si sposa inoltre con tavolini, mensole, armadietti pensili e consolle.

Questi sono tutti elementi d’arredo che, tra l’altro, si adattano ad ogni tipo di casa grazie alla loro versatilità.

Color Carta da Zucchero e la Grafica

Il Color Carta da Zucchero viene spesso utilizzato anche nel campo della grafica dato che comunica in maniera soave un senso di relax e di tranquillità.

Si tratta di un colore utilizzato da graphic designer in modo strategico per poter raggiungere gli obbiettivi comunicativi di un determinato progetto grafico.

Vi ricordiamo inoltre che nel nostro sito parliamo spesso anche di design grafico e di design stampato, quindi, se siete interessati a questo argomento, date un’occhiata ai nostri corsi di grafica.

footer grafica 1

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.