Ceruleo Colore: Significato, Arredamento, Abbinamenti e Pantone

Colore Ceruleo

Il ceruleo è un colore che varia in intensità dal blu profondo a tonalità più luminose e brillanti che tendono verso il blu chiaro e includono sempre alcune sfumature verdi.

Viene anche usato il termine “iridescente” per riferirsi a questo colore.

Il termine blu ceruleo fu usato per la prima volta nel 1590.

Il nome deriva dal latino caeruleus, che significa “blu scuro, blu, o blu-verde”, e deriva da caelulum, un diminutivo di caelum, che significa “cielo”, secondo le scuole di pensiero più frequentemente riconosciute.

Adesso andremo a parlare del colore ceruleo più nel dettaglio, esaminandone il suo significato psicologico e come lo si può abbinare nell’arredamento della propria casa.

Il ceruleo e il suo significato

Il blu ceruleo è il principale colore associato al cielo, e gli impressionisti furono i primi a impiegarlo nella pittura.

blu ceruleo
grafica gratis

Usavano un processo che includeva l’applicazione del colore direttamente sulla tela, senza mescolarlo prima. Questo metodo di mescolare i pigmenti al momento della pittura ha portato a opere d’arte sostanzialmente più luminose.

Questo termine era un tempo molto usato per descrivere la tonalità verde-blu degli occhi con delle tonalità verso il blu.

Il colore ceruleo per le pareti

Che vengano usati nella pittura delle pareti o nei mobili con un design particolare e linee attuali, i toni blu e azzurri possono sempre sorprendere.

Il blu ceruleo può anche rappresentare una soluzione con molta vitalità se abbinato ad altri colori come il rosso e l’arancione.

Ceruleo nella camera da letto

camera da letto ceruleo
grafica gratis

Questo tono accentuato di blu fornisce il massimo del relax, donando alla camera un aspetto pacifico e allo stesso tempo sorprendentemente attiva se abbinata a mobili particolari.

Si tratta di un colore che può sposarsi molto bene con pareti color bianco o grigio, dato che i colori chiari vanno a complementarsi a vicenda.

Cucina color ceruleo

Le ultime idee di design della cucina includono l’uso di colori brillanti e vivaci per trasformare lo spazio da una noiosa area di lavoro a un luogo di conversazione dove è possibile fermarsi per un drink, simile a un secondo soggiorno.

L’atmosfera dei bar sulla spiaggia, che sono spesso vivaci e ricchi di persone che cercano di incontrare nuovi amici, può essere duplicata al bancone della cucina.

Creare una zona sala da pranzo con colori cerulei può essere una buona idea; un suggerimento potrebbe essere un design rustico e tradizionale con arredi bianchi e una grande parete di sfondo.

cucina blu ceruleo
grafica gratis

Le pareti del bagno di color ceruleo

La scelta del colore ceruleo in spazi piccoli, come il bagno, richiede cautela: il rischio di ridurre ulteriormente l’ambiente in percezione visiva esiste, quindi bisogna giocare con le percezioni.

Piastrelle rettangolari in varie tonalità di blu, tra cui il ceruleo, coprono le pareti e creano un ambiente rilassante.

Il mosaico potrebbe trasformare il vostro bagno in una mini-spa, completa di una grande vasca circolare in cui potrete rilassarvi e lasciarvi calmare dall’idromassaggio.

Ceruleo nella zona giorno

Avere la fortuna di esplorare con le splendide tonalità di blu ceruleo, pensando a un cielo limpido o alle onde del mare, usando un pennello professionale per creare una piccola opera d’arte.

Una zona giorno aperta triplicherà le sue dimensioni quando arriverà l’estate, rendendola perfetta per ospitare ospiti. Usate l’illuminazione ad incasso in combinazione con una lastra di vetro che permette di vedere ed essere visti per un interessante gioco di specchi.

Codice colore del Ceruleo

Il codice colore del Ceruleo è RGB (rosso, verde e blu).

0; 123; 167 è il codice RGB per il colore Ceruleo.

Combina i colori principali nella seguente sequenza per produrre questo colore:

100 per cento verde, 0 per cento rosso Il colore blu appare il 48,24 per cento delle volte. 65,49 percentile di punteggio. I colori vicini sono utilizzati per i colori più chiari o meno.

Colori cerulei: Combinazioni cromatiche

Può essere sorprendente usare questo colore per creare aree eccitanti e uniche, nuove avventure ed esperienze tra le mura di casa, o semplicemente zone tranquille.

Consigliamo i seguenti colori:

  • blu e sfumature
  • azzurro
  • bianco
  • grigio
  • oro
  • marrone
  • rosa

Occhi cerulei

Avete sentito il termine “occhi cerulei” ma non avete idea di cosa significhi? È vero, non è qualcosa di cui si sente parlare molto spesso. Il ragionamento pero è ovvio, come vedrete a breve.

Il ceruleo è, in fondo, un colore. Tuttavia, è un colore molto distinto che va dal blu profondo a toni di blu molto chiari. Questa “transizione” è spesso realizzata con l’uso di diverse tonalità di verde, tuttavia questo non è sempre il caso.

Di conseguenza, esistono occhi cerulei. E, come si può pensare, si tratta di un colore estremamente raro e anche difficile da individuare: è un blu con sfumature verdi più o meno trasparenti. La parola caeruleus, che significa “blu scuro, blu o blu-verde”, deriva dal termine latino, come abbiamo visto poc’anzi.

Un’altra spiegazione è che la frase occhi cerulei ha un significato ambiguo. I termini ceruleo e iridescente sono spesso usati in modo intercambiabile. Di conseguenza, ceruleo è spesso frainteso per significare “occhi cangianti”, o occhi che sembrano cambiare colore quando esposti a specifiche condizioni di luce. Ceruleo, d’altra parte, si riferisce al colore di cui sopra.

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.