Blu Reale Colore: Storia, Arredamento, Pareti, Abbinamenti e Codici

Colore Blu Reale

Il colore blu reale ha un’identità distinta.

Si tratta di una sfumatura di blu molto intensa e che può essere utilizzata sia per progetti artistici o di design, sia per l’arredamento in casa.

In questo articolo vedremo infatti anche come utilizzare il blu reale in cucina, in soggiorno, in sala da pranzo, in camera da letto, in bagno e per le pareti interne ed esterne della casa.

L’abbinamento dei colori, la codifica dei colori RGB e come ottenere il blu reale in una varietà di toni chiari e scuri sono tutti argomenti di cui parleremo a breve.

Il colore Blu Reale, conosciuto anche come Royal Blue in inglese, è una tonalità di blu profondo che è molto simile per intensità al blu elettrico.

Per tutto il ventesimo secolo, è stato ampiamente utilizzato da maestri e pittori di altissimo livello, come Picasso e Matisse.

È fatto di lapislazzuli e altri colori blu, azzurro e bianco.

È anche un colore popolare nel calcio, dato che lo usano l’Everton, il Leicester City e il Chelsea in Inghilterra, così come i leggendari Rangers in Scozia, che lo scelgono per i loro kit grafici.

grafica gratis

In Italia, la città di Como ha scelto il blu reale come colore ufficiale.

È un colore che è stato a lungo associato alla famiglia reale britannica e fa parte del patrimonio della casa reale del Regno Unito.

La Storia del Blu Reale

È possibile rintracciare le sue origini molto indietro nel tempo. Secondo la leggenda, si tenne una competizione tra i sarti per disegnare un abito per la regina Charlotte, la moglie di Re Giorgio III.

In realtà, il blu reale sarebbe stato il colore scelto per l’abito. Anche gli abiti delle principesse nelle fiabe Disney, che sono simboli di grandezza e grazia, forniscono un interessante parallelo.

Colore blu reale per le pareti di casa

blu reale per le pareti
grafica gratis

La bellezza e il potere del blu e le sue declinazioni sono ben noti, al punto che la sua consistenza e adattabilità permettono ai fan del colore di usarlo in una varietà di modi in tutta la casa, con diverse tonalità.

Il blu reale può diventare uno dei temi preferiti per gli spazi contemporanei se preferiamo il fascino elegante di una tonalità potente che è luminosa ma non abbagliante, e possiamo ammirarlo quando vogliamo mostrare i nostri mobili classici.

Quando le stanze, invece, appaiono scialbe, potrebbe essere suggerito come forma decorativa per una grande parete vuota.

Camera da letto blu reale

Camera da letto blu reale

La modernità è in cima ai suggerimenti per creare una camera da letto elegante e piacevole.

Il colore blu reale sembra essere un buon abbinamento con la tappezzeria delle sedie e poltrone, quasi come se fosse un modo per renderli più invitanti. La stanza sarà illuminata dalla luminosità del bianco.

Quanto segue potrebbe essere di tuo interesse: Nell’era moderna, la sala da pranzo
La parete dietro la testata del letto è un posto dove le persone possono esprimersi pienamente: questo colore, per quanto luminoso, difficilmente causerà disturbi del sonno. L’atmosfera della casa è ammorbidita da tappeti con declinazioni a righe.

grafica gratis

Cucina blu reale

Cucina blu reale

La presenza di questo mobile spazioso, efficiente e abbastanza utile con i suoi numerosi cassetti ti permette di lavorare per ore semplicemente girandoti spicca ancora di più.

L’eleganza dell’ambiente rurale è elevata saldandosi al calore del legno in una varietà di colori. Il vimini si distingue per la sua purezza e il suo fascino mediterraneo, che ti ispirerà a pianificare la tua prossima vacanza.

Bagno blu reale

Bagno blu reale
grafica gratis

Nel bagno, l’abbinamento perfetto bianco-blu continua; il vantaggio di un blu così profondo è che può essere usato solo per pochi elementi, permettendoti di esprimerti senza sforzarti troppo.

In questo mix di industriale e tradizionale, l’enfasi è sulle combinazioni di colori. Ci sono oro e argento, così come il legno marrone e beige.

Soggiorno blu reale

Soggiorno blu reale

Sentiti etnico nel soggiorno, dove molti dei mobili sono fatti di pelle e legno. Il contrasto drammatico piacerà a molte persone che cercano uno spazio vitale senza tempo.

Il colore blu, in tutte le sue varianti, enfatizza le caratteristiche eclettiche e futuristiche. I motivi a strisce aprono lo spazio e allo stesso tempo rendono più facile la selezione dei mobili e degli accessori.

Il design classico senza tempo è ideale per coloro che vogliono eleganza e calore senza esagerare. Quando il metallo e il vetro sono combinati con la trasparenza, creano un effetto scintillante e accattivante.

Un tappeto con sfumature blu e dorature eleganti completano il look.

Codice RGB del blu reale

Il codice RGB per il colore Blu Reale è 65,105, 225.

Combina i colori di base nel seguente ordine per ottenerlo:

Il rosso rappresenta il 25,49 per cento del tempo e il verde il 25,49 per cento del tempo. Il blu rappresenta il 41,18 per cento della popolazione. 8% della popolazione
Le seguenti sono declinazioni più o meno vivaci del vero blu:

  • Blu ceruleo denim codice RGB21,96, 189
  • L’ametista ha il codice RGB 42, 82, 190.
  • Blu Dodger, codice RGB 153, 102, 204
  • Blu chiaro, codice RGB30,144, 255

Un colore complementare è il blu reale.

Le declinazioni blu sembrano fantastiche quando sono illuminate ed enfatizzate. La luce naturale aggiunge sempre eleganza agli spazi interni e quando è combinata con il bianco, crea un contrasto sorprendente che fa sentire lo spazio ancora più accogliente.

Lo preferisco quando è combinato con colori neutri; tuttavia, quando si usa il grigio, è importante tenere a mente che se lo spazio è limitato, l’ambiente non dovrebbe essere troppo deprimente.

I colori caldi sabbia e beige, da soli o in combinazione con le tonalità del marrone, sono ideali per aggiungere soavità ed eleganza ad una stanza.

Ornamenti in oro, bronzo, corten, oro rosa e argento si combinano per creare un’atmosfera perfettamente lucida per chi cerca lusso e grandezza.

Se vuoi creare contrasti drammatici, il verde diventa un partner prezioso: una pianta rigogliosa con foglie larghe potrebbe essere il tono perfetto.

Il colore Royalblue / Royal Blue ha il codice colore esadecimale #4169e1 ed è una tonalità di blu. Nel modello di colore RGB, #4169e1 è composto dal 25,49% di rosso, 41,18% di verde e 88,24% di blu. Nello spazio di colore HSL, #4169e1 ha una tonalità di 225° (gradi), 73 per cento di saturazione e 57 per cento di chiarezza. La lunghezza d’onda del colore è approssimativamente.

Sembra che il blu reale sia presente anche nella scala pantone e ral.

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.