Rosso Veneziano Colore: Arredamento, Abbinamenti, Pantone e Ral

Colore Rosso Veneziano

Il rosso veneziano è un colore con una storia lunga e illustre.

In questo articolo impareremo le proprietà di questo prezioso colore e come usarlo per creare una casa elegante e bella.

Ecco alcuni suggerimenti su come sfruttarlo al meglio:

Arredamento con il rosso veneziano

L’arredamento veneziano è un must, con tritoni, cavallucci marini, conchiglie e una serie di altri elementi che evocano la bellezza della città.

L’essenza della città è simboleggiata dal rosso veneziano.

Dopo tutto, il passato di Venezia è intriso di mistero e tradizione, e il Rinascimento è inestricabilmente legato ad esso.

grafica gratis

Durante questo periodo, l’arredamento e i colori si sono evoluti, con modelli più artigianali e nuove sperimentazioni alla ricerca della perfezione.

Il cremisi, una delle caratteristiche più importanti dei mobili veneziani, risale al XVIII secolo.

Combinato con il legno e la foglia d’oro, questo rosso era spesso l’elemento più prominente di tessuti, tende e mobili.

soggiorno rosso veneziano

Il colore rosso è stato a lungo associato all’eleganza e alla bellezza a Venezia. Diamo uno sguardo più da vicino a come ottenere i migliori risultati da questo tipo di rosso.

Il rosso veneziano viene creato stratificando i colori primari in questo ordine:

  • Il giallo rappresenta il 19% del totale.
  • Il blu rappresenta il 21% del totale.
  • Il rosso costituisce il 60% della combinazione di colori.


Altre sottigliezze drammatiche possono essere considerate per garantire che questa tinta sia attraente. Tra questi ci sono il rosso pompeiano, l’arancione sangue, il rosso fragola e il rosso corsa.

grafica gratis

Cosa ci spinge a usare il rosso veneziano?

La gente noterà il rosso se è presente.

Questa è una ragione convincente per usare il rosso veneziano per decorare la tua casa o il tuo ufficio.

È un colore raffinato che è anche vitale ed energizzante. Riesce a dare al suo caratteristico tono viola, così come alle ambientazioni, un tocco sottile, rendendole impagabili e accattivanti. Se decidete di dipingere le pareti di rosso veneziano, assicuratevi di avere abbastanza spazio, altrimenti rischiate di restringere l’intero spazio.

cucina rosso veneziano

Dovrebbe essere usato per dipingere pareti alternate, o per alternare stili neoclassici e classici. Quando si sceglie di concentrarsi su un colore specifico, come il rosso, in un luogo particolare, di solito si sta dirigendo l’attenzione su quel luogo. Di conseguenza, mentre usare il rosso veneziano è fantastico, bisogna sapere come abbagliare con le giuste combinazioni e abbinamenti.

Le migliori combinazioni di rosso veneziano

Questo colore può essere combinato con una vasta gamma di altri colori. Usa altri colori brillanti e vivaci quando lo appendi al muro per attirare l’attenzione su di esso. Se scegliete una parete rossa, per esempio, dovete mantenere le altre pareti bianche, magari con qualche ornamento, purché rimanga nella posizione corretta.

grafica gratis

Colori come il blu, il grigio e il nero possono anche completarsi a vicenda. Anche il legno e il beige sono opzioni valide. Per evitare che l’ambiente diventi troppo pesante dal punto di vista visivo, alternate il rosso con varie tonalità.

bagno

Vari tipi di stili

Questo rosso può essere stilizzato in una varietà di modi. Il tradizionale è il primo e il più importante, e si abbina bene con mobili laccati in oro, marrone scuro o bianco. È anche ottimo per stili classici e neoclassici con poche decorazioni o inserti minori. È anche una base comune per un’estetica eclettica o bohémien.

I rossi di varie tonalità sono stati combinati con tinte vibranti come il bordeaux, il giallo, il verde, l’arancione e il viola per creare un look unico. Tuttavia, non esagerare con questo tema, o lo spazio diventerà troppo ristretto.

Una cucina veneziana in rosso

Negli ultimi anni, la cucina rossa veneziana è diventata sempre più popolare. Per esempio, ci sono opzioni che alternano il legno con tonalità Total Black, Total White o Total Grey. Si potrebbe anche considerare una soluzione in legno con mobili grigi, bianchi, neri o rossi. In una cucina tradizionale o contemporanea, si potrebbero usare solo mobili veneziani rossi, a seconda dei mobili scelti. Tutte queste scelte danno allo spazio una personalità vivace e dinamica.

grafica gratis
rosso veneziano soggiorno

Idee di design per il bagno

Perché non optare per un bagno rosso veneziano?

Questa è una tonalità molto preziosa. Se abbinato all’oro, al bianco o ad altre tonalità marroni calde, il risultato può essere davvero sorprendente. Le sfumature geometriche che si aggiungeranno all’eccitazione e all’eleganza dell’ambiente potrebbero fare la differenza.

Soggiorno rosso veneziano

Questo colore può essere usato per creare sia un look contemporaneo che un look tradizionale ottocentesco in un soggiorno. Si tratta di un ambiente unico, magari con oro, toni legnosi o mobili del XVIII secolo.

Quando il marmo e il metallo sono combinati con i mobili giusti, possono diventare strumenti estremamente utili. Si potrebbe anche usare questo colore sulla parete d’ingresso per dare alla stanza un immediato senso di eccitazione.

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.