I Migliori Monitor per Grafica e Disegno Tecnico

Sei un grafico in cerca del monitor perfetto?

In questo articolo ti spiegherò come scegliere un monitor adatto al tuo lavoro, oltre a consigliarti alcuni tra i migliori modelli disponibili sul mercato.

Partiamo dai monitor 4K: grafici e designer che li hanno provati, ne sconsigliano l’utilizzo.

Perché? In primo luogo per la dimensione: questo tipo di monitor è infatti piuttosto grande, quindi obbliga a sedersi a notevole distanza per avere una visuale completa e non affaticare gli occhi.

Questo fattore, oltre a richiedere spazio talvolta eccessivo, pecca anche di comodità nell’utilizzo.

In secondo luogo, il 4K possiede caratteristiche perlopiù superflue per chi si occupa di grafica.

Quando scegli un monitor per grafici, ricordati che da questo dipende buona parte della qualità del tuo lavoro, quindi presta attenzione a tutte le caratteristiche che ti illustrerò a breve.

Un monitor di qualità ti richiederà un investimento economico non indifferente, ma ne varrà la pena.

Uno schermo dotato di caratteristiche ottimali, tra cui dimensioni adeguate e fedeltà cromatica, renderà più agevole il tuo lavoro, limitando l’affaticamento oculare.

Computer display, monitor, realistic, 3d, isolated Premium Vector

Come scegliere il miglior monitor per lavori di grafica

Un buon monitor, che sia in grado di supportare il tuo lavoro di grafico, deve possedere una serie di requisiti minimi, la mancanza dei quali rischierebbe di incidere negativamente sulla qualità del tuo operato.

Ecco di seguito i requisiti di cui devi tenere conto quando acquisti il tuo nuovo schermo:

  • Spazio Colore: lavorando in ambito grafico, è il primo aspetto che devi prendere in considerazione. Uno spazio colore non ottimale rischierebbe di mostrarti immagini cromaticamente poco fedeli. Lo Spazio Colore sRGB è il più datato, caratteristico degli schermi a tubo catodico; per questo, non è la migliore scelta. Molto meglio sarà per te puntare su un monitor con Spazio Colore AdobeRGB, il quale è caratterizzato da una gamma cromatica più ampia, soprattutto per le tonalità azzurre e verdi.

  • Frequenza di Aggiornamento: se ti occupi di video o gaming, questa è una caratteristica essenziale di cui dovrai tenere conto. Il Refresh Rate o Frequenza di Aggiornamento riguarda la successione dei fotogrammi: maggiore è il suo valore, più fluidità avranno video e scene animate.

  • Tempo di risposta: altro aspetto molto importante soprattutto se ti occupi di immagini in movimento, il tempo di risposta misura la rapidità con cui i singoli pixel passano dal bianco al nero. Indicato in millisecondi, questo valore è tanto migliore quanto più è basso. Un tempo di risposta eccessivo genera un difetto denominato ghosting e caratterizzato da una sorta di residuo, in cui si vede una sovrapposizione fra l’immagine precedente e quella successiva.

  • Rapporto d’aspetto: hai presente quelle proporzioni fra due numeri, tipo 16:9 o 4:3, indicate fra le caratteristiche dei monitor? Quello è il rapporto d’aspetto o Aspect Ratio, il quale identifica il rapporto fra larghezza e altezza dello schermo.

  • PPI: la sigla PPI sta per Pixel per Pollice e, come dice il termine stesso, indica quanti pixel sono presenti in un pollice quadrato. Maggiore è il valore di PPI, migliore sarà la resa dell’immagine.

  • Risoluzione: questo dato identifica il numero di pixel presenti sul monitor, sia in orizzontale che in verticale.
Computer Free Photo

Tipi di monitor

In base alle caratteristiche e all’utilizzo specifico per cui sono pensati, i monitor posso essere suddivisi in tre gruppi: In-Plane Switching, Twisted Nematic e Vertical Alignment. Quale dei tre è il migliore per chi lavora in ambito grafico? Vediamolo insieme:

  • In-Plane Switching o IPS: l’ampiezza dell’angolo visuale e l’alta fedeltà cromatica rendono gli schermi IPS la scelta numero uno per i grafici;

  • Twisted Nematic o TN: valori di Refresh Rate molto bassi e tempi di risposta estremamente rapidi rendono questi monitor i migliori per il gaming. Permettono infatti di avere immagini estremamente fluide e nitide.

  • Vertical Alignment o VA: via di mezzo fra le altre due tecnologie, i monitor VA permettono di avere valori accettabili per tutti i parametri precedentemente visti: Refresh Rate, tempi di risposta, angolo visuale e colore. Il vero tallone d’Achille? Il prezzo elevato.

I 6 migliori monitor per grafica

Sulla base dei consigli dei nostri utenti, abbiamo stilato per te la classifica dei 6 migliori monitor per grafici in commercio.

Monitor HP 27FX

Display HP 27f da 27 pollici Manuali dell'utente | Assistenza clienti HP®

>> Vedi i Monitor di HP su Amazon <<

Questo elegante monitor dal design ultrasottile offre una risoluzione in FullHD con tecnologia IPS retroilluminata al LED.
I 178° dell’angolo di visione, permessi dall’IPS, regalano allo schermo colori stabili anche da diverse angolazioni.

Il contrasto e la taratura impeccabile dei bianchi sono tra le caratteristiche più appetibili del Monitor HP FX, disponibile su Amazon anche nella versione da 24”.
Ottima anche la qualità della retroilluminazione al LED.

Monitor BenQ GW2480

BenQ GW2480 | Confronta prezzi | Trovaprezzi.it

>> Vedi i Monitor di BenQ su Amazon <<

Stai cercando un monitor al top per quanto riguarda le ultime tecnologie, ma che abbia un costo contenuto? IPS con ampio angolo visuale, 8ms come tempo di risposta, 93 PPI, pannello edge-to-edge ultrasottile e altro ancora a meno di 200 euro: BenQ GW2480 ti offre tutto questo.

Disponibile su Amazon nelle versioni da 24 e 27 pollici, questo monitor competitivo possiede altre interessanti caratteristiche:

  • Low Blue Light: la tecnologia che permette di filtrare la luce blu, riducendo il fastidio agli occhi;
  • Flicker Free: disponibile sui monitor LCD, questa tecnologia limita lo sfarfallio dell’immagine;
  • Colori ottimizzati: questo aspetto permette di non avere chiari sovraesposti;
  • Brightness Intelligence: l’illuminazione intelligente permette al monitor di adattarsi alle condizioni di luce in modo automatico.

Monitor Samsung S27R750 Space

Samsung Space Monitor Review: Desk Friendly Screen

>> Vedi i Monitor di Samsung su Amazon <<

Monitor di casa Samsung che si distingue per praticità ed stile.

Il termine “Space” non è stato aggiunto a caso; questo schermo permette di regolare l’inclinazione, così da ottenere la migliore visuale in base allo spazio disponibile. Anche lo scomparto nel quale vengono inseriti i cavi, situato ditro, è reclinabile.

Disponibile nelle versioni da 27”e 32”, questo schermo WQHD ha una risoluzione a 2560X1440 pixel e una frequenza di aggiornamento pari a 144Hz.

Per quanto riguarda gli ingressi video, è dotato di un miniDispleyPort e di un HDMI; se desideri collegare un maggior numero di dispositivi, puoi acquistare separatamente un HUB.

Monitor BenQ BL2420PT

Benq Bl2420pt 23.8" LED Ahips Contrasto 1.0001 formato 1691xhdmi 1xdvid  137553 | Acquisti Online su eBay

>> Vedi i Monitor di BenQ su Amazon <<

Tornando alla serie BenQ, ecco uno schermo 4K con risoluzione a 2560X1440 pixel. Il pannello Advanced Hyper-Viewing Angle o AHVA, un tipo di IPS, permette di avere un bilanciamento cromatico ottimale. Tale caratteristica, unita a un aspetto moderno e alla disponibilità dei formati da 24”, 27” e 32′‘, rendono questo BenQ uno dei migliori monitor per grafici.

Monitor Curvo Samsung C27F396

Samsung C27F396 Monitor Curvo per PC, 27'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 4  ms, Freesync, D-sub, HDMI, Nero: Amazon.it: Elettronica

>> Vedi i Monitor di Samsung su Amazon <<

La principale caratteristica di questo schermo è la curvatura, grazie alla quale, oltre a poter vedere tutto lo schermo in modo uniforme, avrai anche una migliore percezione della profondità e minore perdita di luce sul contorno. La tecnologia VA accentua la brillantezza di bianchi e neri grazie a un contrasto pari a 3000:1.

Solo 11,99 millimetri di spessore, questo schermo in FullHD consente una visione delle immagini nitida e priva di difetti.

Utilizzando il monitor per lavoro, dovrai trascorrervi davanti molte ore. Per preservare i tuoi occhi, il C27F396 della Samsung è dotato della tecnologia Eye-Saver.
Oltre ai neri uniformi e ottima calibrazione cromatica, questo monitor ha anche un tempo di risposta basso, di appena 4ms.

Monitor LG 24MP88HV-S

LG 24MP88HM Monitor 24" FULL HD LED IPS, 1920x1080, 5ms, AMD FreeSync 75Hz,  2x HDMI, 1x VGA, Borderless, Argento, Flicker Safe, Bianco: Amazon.it:  Informatica

>> Vedi i Monitor di LG su Amazon <<

Chiudiamo la nostra carrellata con un monitor LG Full HD che, nonostante il prezzo contenuto, non si fa mancare nulla.

Questo 24′‘ con cornice super sottile, caratterizzato da un elevato rapporto di contrasto e immagini nitide, offre un’esperienza visiva irresistibile.

Tra le caratteristiche principali:

  • Flicker Safe, tecnologia che riduce il fastidioso sfarfallio dello schermo;
  • Modalità Reader, peri regolare colori e luminosità;
  • Color Wizard, che adatta il cromatismo delle immagini, rendendole comprensibili anche per i daltonici.
  • copertura cromatica SRGB di più del 96%.

Siete interessati ad imparare la grafica?

Nel nostro sito abbiamo centinaia di articoli gratuiti sulla grafica e sui programmi Adobe, e per chi lo desidera abbiamo anche dei corsi di formazione creati da designer con ani di esperienza sul campo.

Se siete interessati, cliccate nel link qui sotto:

footer grafica 1

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.