Storia del logo Mercedes Benz: Come è nato e il suo Significato

Mercedes benz logo

La Mercedes-Benz è una famosissima casa di produzione tedesca di veicoli lussuosi ed eleganti. Conosciuta in tutto il mondo, ecco la storia del suo logo.

La storia di uno dei loghi più popolari al mondo comincia nel 1889 quando Emil Jellinek (nato a Lipsia, Germania) decide di aprire in Francia una piccola concessionaria di automobili.

Abbandona Vienna (dove era stato licenziato da un’azienda ferroviaria per via delle corse clandestine tra treni che lui stesso organizzava), in favore della Francia dove comincia a vendere auto Daimler e nel 1896 incontra a Stoccarda, negli stabilimenti DMG (Daimler Motoren Gesellschaft), G. Daimler e W. Maybach e solo dopo un paio di anni viene considerato ufficialmente come importatore numero uno di auto Daimler in Francia.

Jellinek si occupa di rivendere automobili Daimler con lo scopo di racimolare i soldi necessari per delle gare auotomobilistiche di suo interesse.
Attorno al 1899 comincia a partecipare a diverse gare nella parte meridionale della Francia con lo scopo di dimostrare la qualità dei veicoli DMG e renderli popolari.

Daimler si spegne nel 1900 ma Jellinek convince la casa automobilistica tedesca a non abbandonare il mondo delle corse. Offre dunque 550.000 marchi a Maybach per farsi produrre un mezzo potente appositamente pensato per le gare: nasce così il modello Mercedes 35PS, di cui si produrranno una trentina di esemplari.

Mercedes era il nome della figlia di Jellinek, che, scaramantico, lo scelse per la sua azienda affinché gli portasse buona fortuna.

E di certo non possiamo dire che non sia stato così!
Mercedes nasce dunque nel 1900 per affermarsi come il marchio che tuttora conosciamo nel 1926, quando si fonde finalmente con la Daimler (diventando Mercedes) e la Benz. Una fusione fortunata da cui dipende anche il logo.

Storia del logo Mercedes-Benz

Si tratta della storia di due loghi iniziali: il logo originario della Daimler, la stella a tre punte, venne infine integrato con il logo della Benz, ossia una corona d’alloro.

Concettualmente le tre punte della stella Daimler rappresentano l’aria, la terra e l’acqua, ovvero i tre elementi che attraversiamo nei nostri movimenti, mentre la corona rappresenta la vittoria (la corona venne poi nel tempo semplificata in un cerchio dallo stile pulito e più semplice).

Anche la scelta cromatica non è stata fatta a caso: il tono argentato-grigio sottolinea l’essenzialità della tecnologia, capace di rendere il motore potente, e l’eleganza sofisticata dei modelli.

Il messaggio insito nel logo è che l’azienda ha le giuste capacità per realizzare motori adatti a più mezzi (che viaggiano attraverso aria e acqua o su terra).

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.