Logo Facebook: La storia e l’evoluzione del logo Facebook

facebook

Oggigiorno il logo di Facebook è sicuramente ben noto a miliardi di persone che navigano in rete.

Il social network più famoso al mondo, inizialmente nato nel 2004 come piattaforma che consentiva una comunicazione fra studenti di istituzioni educative negli USA, è stato in seguito capace di ottenere un grande successo a livello mondiale grazie alla sua modalità istantanea e amichevole di comunicazione.

La registrazione alla piattaforma è divenuta pubblica nell’anno 2006.

Attualmente presenta il nome Facebook solamente il social network, dal momento che il brand che lo possiede ha cambiato il suo nome in Meta Platforms, Inc. nel 2021.

Il primo logo Facebook

facebook 2004

Nell’anno 2004, uno studente universitario americano progettò la creazione di un social network che contenesse tutte le fotografie degli studenti della sua facoltà: nacque in questo modo Facemash, che ottenne in pochissime ore 450 visite e decine di migliaia di click sulle fotografie.

Il primo logo di Facebook era quindi quello relativo al portale Facemash, che consiste in una scritta bianca del nome, posta all’interno di un rettangolo rosso allungato. Il suo font è maiuscolo e attuale, con le lettere che presentano alle estremità dei tagli importanti e ben visibili.

La trasformazione in Thefacebook

facebook 2004 b

Facemash divenne “Thefacebook” nel 2004, uno strumento che permetteva la socializzazione degli studenti. Questa nuova caratteristica rappresentò una vera e propria svolta nella storia della piattaforma, tale da consentire al social di trasformare, in seguito, l’intera modalità di comunicazione realizzata sul web. Con il progetto Thefacebook fu introdotto il colore blu, comune a tutti i loghi più recenti e ancora oggi colore simbolo di Facebook.

Il logo si compone della scritta “thefacebook”, con carattere sans serif, priva di spazi e compresa fra due parentesi quadre. La scritta è di un blu luminoso, situata su uno sfondo blu scuro, di forma rettangolare. Questo logo si rivelò essere la base del logo che oggigiorno tutti conoscono.

Nasce il primo logo Facebook

facebook 2005

L’anno 2005 vide un ulteriore cambiamento del logo di Facebook, che si concretizzò per mezzo di una procedura di semplificazione. Venne eliminato l’articolo “the”; il carattere aumentò di dimensione e divenne di colore bianco. Il risultato fu un logo dotato di una scritta più visibile e capace di occupare maggiormente lo sfondo rettangolare blu. Non esiste una particolare motivazione per questo cambiamento nel logo, se non quella di rendere più comprensibile e visibile la scritta del nome, comunicando quella facilità d’uso che il social desiderava esprimere.

Compare, sempre nello stesso periodo, anche l’icona di Facebook, comprendente la prima lettera con un carattere minuscolo, posizionata sul lato destro di un quadrato caratterizzato da angoli smussati. Il quadrato ha una cornice doppia e un fascio luminoso in alto.

Aggiornamento dell’icona Facebook

Il 2009 vede l’aggiornamento dell’icona quadrata, con gli angoli che divengono più regolari e con un font della lettera iniziale che diventa più sottile. La doppia cornice scompare e compare un fascio luminoso in basso.

Nuovo aggiornamento “minimal”

facebook 2005 ico

Nell’anno 2013 il logo del social non subisce variazioni, ma viene modificata la lettera “f” bianca. Scompare la striscia blu più luminosa che era posta al di sotto della lettera f, che aumenta di dimensione all’interno del quadrato in cui è posta. Gli angoli del quadrato restano smussati, anche se divengono meno arrotondati. Non esistono al suo interno delle gradazioni di colore, bensì un solo blu scuro. Ne risulta un logo più minimale, a dimostrazione di come il social network volesse trasmettere semplificazione e praticità.

Un nuovo logo Facebook

facebook 2009

A circa 10 anni dalla nascita di Facebook, viene cambiato anche il logo completo del social, progettato da Eric Olson, appartenente all’agenzia Process Type Foundry, con il supporto del dipartimento di Facebook per il design. I cambiamenti apportati sono di piccola entità e sono apprezzabili quando si mettono a confronto i due loghi. È in questo modo possibile notare le differenze nelle lettere “a” e “b”. Il carattere diviene più snello in favore della leggibilità su ogni dispositivo mobile.

Una nuova scelta di stile

Nel 2019 sia il logo dell’azienda che il logo e l’icona dell’applicazione Facebook hanno subito un rinnovamento del design. Lo scopo era quello di rinnovare il brand per comunicare in modo migliore quali fossero i prodotti provenienti da Facebook; infatti, oggigiorno il marchio comprende l’app Facebook, WhatsApp, Oculus, Instagram, Calibra, Portal e Workplace.

facebook multicolor

Il nuovo logo presenta dei caratteri maiuscoli personalizzati al fine di trasmettere una differenziazione fra il brand e l’applicazione. La scritta compare all’interno delle app quando sono aperte, oltre che negli elementi di marketing e nel sito web dell’azienda.

Per ciò che riguarda l’app Facebook, il nuovo logo conserva l’identità del brand, ma viene snellito per essere ottimizzato su schermi di dimensioni differenti. La scritta “facebook” diventa blu con uno sfondo bianco. L’icona, invece, vede un cambiamento nella sua forma, che da quadrata diventa ovale; la sfumatura di colore diviene inoltre più luminosa. La lettera “f”, prima posta sul lato destro, ora si sposta al centro, toccando il bordo della cornice.

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.