Colore Tan: Significato, Codici, Cmyk, Rgb e Pantone

Colore Tan

In questo articolo parleremo del colore Tan, che è un tono chiaro di marrone.

Il nome deriva dal tannum (corteccia di quercia) usato nella concia del cuoio.

Il primo uso registrato di tan come nome di un colore in inglese risale al 1590.

Corteccia di quercia di castagno, usata in passato per la concia

I colori che sono simili o possono essere considerati sinonimi di tan includono: tawny, tenné e fulvous.

Tonalità Colori Tan

sandy tan

Colore Tan

Tripletta esagonale #FDD9B5
HSV (h, s, v) (30°, 29%, 99%)
sRGBB (r, g, b) (253, 217, 181)

tan

Tan sabbioso

Tripletta esagonale #FAA76C
HSV (h, s, v) (25°, 57%, 98%)
sRGBB (r, g, b) (250, 167, 108)

windsor tan

Tan abbronzato

Tripletta esagonale #AE6838
HSV (h, s, v) (24°, 68%, 68[4]%)
sRGBB (r, g, b) (167, 85, 2)

tuscan tan

Tan toscana

Tripletta esagonale #A67B5B
HSV (h, s, v) (26°, 45%, 65[6]%)
sRGBB (r, g, b) (166, 123, 91)

grafica gratis

Il colore tan è un colore dalle tonalità marroni che induce un senso di calma e di compostezza.

Si tratta di un colore solido e che può essere utilizzato per una varietà di applicazioni in diversi settori del design.

E’ ottimo nel campo dell’arredamento, dato che può essere utilizzato per arredare la camera da letto, il soggiorno, la cucina, il bagno, l’entrata e molte altre camere diverse.

Può essere utilizzato alle pareti, in modo da creare contrasti cromatici interessanti ed unici.

E’ presente anche nelle librerie Pantone e RAL.

Spero che questo articolo sul colore avana sia stato utile e ci vediamo al prossimo articolo sui colori!

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.