Colore Blu: Significato, Simbologia, Proprietà e Psicologia (Chiaro e Scuro)

Colore Blu

Simbolo di tranquillità e armonia, il blu si distingue per essere un colore in grado di offrire equilibrio alle emozioni.

Con la sua posizione nella scala cromatica, fra il violetto e il ciano, è capace di donare sensibilità all’osservatore, che si sentirà maggiormente esposto a ulteriori stimoli esterni.

Il blu è una colorazione avente la capacità di regolare la pressione e il battito cardiaco, riuscendo dunque a mantenere il corpo in uno stato di quiete, scacciando le sensazioni di apprensione.

È altresì decisamente indicato negli ambienti dedicati alla meditazione, favorendo l’equilibrio emotivo.

Blu e personalità

Le persone che amano questo colore si rivelano essere decisamente sensibili e profonde, dotate della capacità di trovare un equilibrio personale.

Chi apprezza il colore pone molta importanza ai propri ideali, trovando nelle tradizioni un solido punto di riferimento per la propria esistenza.

cielo blu
grafica gratis

Ciò non significa tuttavia essere necessariamente incapaci di cambiare; al contrario, gli amanti del blu si rivelano essere costantemente propensi a momenti di alti e bassi nelle loro vite.

Solitamente, chi ama questo colore tende a preferire gli ambienti tranquilli e le persone pacifiche, evitando le situazioni caotiche.

Una persona che non ama il blu subisce solitamente gli effetti dell’ansia, avendo la percezione di non essere apprezzata per i suoi pregi.

Evita ogni evento nel quale può sentirsi a disagio, rendendo potenzialmente poco appagante la sua esistenza.

Ma non è tutto, perché chi non apprezza questo colore tende ad avvilirsi nel momento in cui oggetti, eventi e persone vicini non sono conformi alla sua personale visione della vita.

Simbologia e significato del colore

“Il blu, forse, non ha fine. Il cielo e il mare potranno forse specchiarsi per sempre l’uno nell’altro, non unendosi mai.

Era davvero immenso per poter essere compreso: era l’infinito.”

Nel corso della storia il blu ha avuto differenti significati, creando una variegata simbologia che è possibile trovare in particolar modo nell’arte.

blu scuro
grafica gratis

I significati e i più importanti richiami del colore sono:

  • La magia, in particolare per le sfumature più scure. In esse, infatti, il blu diviene un colore capace di relazionarsi alla magia, richiamando riti oscuri e affascinanti. Appare nelle raffigurazioni di oggetti appartenenti al mondo della stregoneria, fornendo un punto di raccordo fra l’umano e il sovrannaturale.

  • La spiritualità. Il blu è in grado di rievocare, all’interno di numerose culture (in particolare quelle orientali), il mondo degli dei. Nella religione buddista rappresenta l’immortalità; nella religione egizia, invece, la madre della dea Nut veniva raffigurata con l’azzurro e il blu, simboleggiando l’esistenza e la resurrezione, nell’eterno ciclo della vita. Anche nella religione cristiana possiamo trovare il blu nelle raffigurazioni della Vergine Maria, in particolare nel velo o nella veste. Dalla Vergine Maria deriva infatti la specifica sfumatura “blu madonna”.

  • La nobiltà. Per moltissimi anni questo colore era riservato agli abiti di persone prestigiose. Una volta il blu simboleggiava infatti l’aristocrazia e la nobiltà; da queste epoche deriva il celebre detto “avere il sangue blu”.

  • Distese d’acqua come mari e oceani: il blu è divenuto il colore che rappresenta il riflesso del cielo sulle acque. Tutto questo ribadisce il legame del colore con l’infinito, ma anche con l’idea di protezione che, in particolare l’acqua del mare, è in grado di offrire.
blu chiaro

Le conseguenze del colore sullo stato emozionale

È oramai assodato come il blu abbia un impatto positivo non solo sul corpo, ma anche sulla nostra mente, definendo le proprietà caratteriali delle persone che lo apprezzano.

Prima di tutto è un colore in grado di rilassare la mente dell’osservatore, con il quale è possibile dare vita ad ambienti nei quali dominano quiete e armonia; per questo motivo i nostri lettori consigliano di utilizzare una tenue luce di colore blu a tutti coloro che soffrono di insonnia o stress.

Essere circondati dal colore blu pare infatti portare dei benefici al nostro corpo (per esempio quello placebo per i gonfiori alle articolazioni o di tranquillante nei casi di tosse e febbre).

Infine, il blu viene utilizzato per “calmare” il sistema nervoso, offrendo un’istantanea percezione di tranquillità e benessere fisico e mentale.

Se siete interessati ad imparare di più sulla grafica potete anche visionare i nostri altri articoli sui colori.

grafica gratis

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.