Color Aragosta: Come Abbinarlo, Significato e Codici Colore

Colore Aragosta

Fare esperimenti con i colori per creare piacevoli armonie cromatiche può essere difficile, soprattutto quando si tratta di decorare la propria casa.

Ad esempio, usare il bianco potrebbe essere una decisione sicura, ma cosa succede se diventa noioso?

Perché non provare quindi qualcosa di nuovo?

E’ proprio questo il motivo che ci ha spinto a scrivere questo articolo, dato che vogliamo proporvi un’alternativa a tutti quei colori che sono diventati ormai dei cliché.

Infatti oggi andremo a parlare del colore aragosta.

Siete pronti? Cominciamo!

Il colore aragosta

Rosso, bianco e arancione sono una combinazione di colori che, una volta scelte per il tuo arredamento, ti trascineranno tra la barriera corallina dell’Atlantico al mare dei Caraibi!

Infatti, vedremo come utilizzare al meglio il colore aragosta, in modo da creare un’atmosfera rilassante e armoniosa in casa.

Imparerete come utilizzarlo in base ai tipi di mobili che avete in casa e come includerlo in tutte le vostre stanze per creare un ambiente rivoluzionario che sia allo stesso tempo distintivo e piacevole.

Ma prima cominciamo parlando del suo significato psicologico e sensoriale.

Codici del Colore Aragosta

Color Aragosta

237, 116 e 101 sono i valori RGB per il colore aragosta.

Per crearla, basta mescolare i colori primari nel seguente ordine:

Rosso, Verde e Blu

Ecco alcune affascinanti versioni di questo colore in tonalità più estreme:

I valori RGB per Sienna sono 233,116 e 81; per Coral, i codici RGB sono 255,127 e 80; e per Salmon, i codici RGB sono 255,140 e 105.

Colore aragosta: simbolismo esignificato psicologico

casa color aragosta

Questa specifica tinta ricorda il costoso crostaceo che solitamente viene servito per importanti cene di lavoro o momenti privati con il proprio partner o, ancora, un evento familiare.

La capacità di una persona di modificare i propri punti di vista, così come l’abilità di adeguare le preoccupazioni personali quando ci si rende conto che non sono più scelte adeguate, è dimostrata dal modo in cui l’aragosta si muove, con le sue chele che scivolano all’indietro.

Fare sacrifici e cambiare i punti di vista e le abitudini precedenti fa parte dell’apprendimento di come cambiare la traiettoria della propria vita.

L’umiltà e la volontà di accettare i propri difetti sono qualità difficili da acquisire.

Rispettare sempre se stessi e riconoscere quando lasciare andare il proprio orgoglio, così come fare un passo indietro e guardare avanti con zelo alle nuove sfide, è un atteggiamento prudente.

Idee di decorazione per pareti color aragosta in casa

interni color aragosta

L’aragosta è una variante raffinata di tonalità più conosciute come il rosa e l’arancione ed è perfetta per le stanze in cui vuoi mettere in evidenza certi mobili o accessori.

Scegliendo toni calmanti ed evitando tonalità più tradizionali come il bianco o il tortora, la camera da letto può essere un’opzione ideale per creare un ambiente davvero tranquillo.

Una posizione marina o costiera può essere la più grande alternativa per le persone che amano le tendenze di arredamento insolite, come il design bohemien o eclettico, o per coloro che apprezzano l’acqua e le sue specie di pesci.

Usare il colore aragosta come elemento di design

Alcune persone vogliono che sia più rosa, mentre altre vogliono che sia più arancione, mentre altre ancora vogliono che sia più rosso.

Questo è il colore da utilizzare per aggiungere eleganza e originalità al design interno della tua casa, in qualsiasi colore tu voglia.

Inoltre, tieni presente che funziona bene in una varietà di spazi abitativi: che sia in soggiorno, in cucina o in bagno, soddisferà le tue richieste e supererà le tue aspettative. Ma prima, discutiamo dei vari stili.

È concepibile che vedere il colore dell’aragosta evochi immagini di una domenica in spiaggia? Se seguirai i nostri consigli, imparerai a vivere in una varietà di situazioni: Sei pronto?

salotto color aragosta

Lo stile scandinavo

Questo design ha visto un’impennata di popolarità negli ultimi anni, grazie alle sue linee semplici e senza fronzoli.

Anche in questa situazione, se scorriamo le riviste di arredamento, osserveremo che il colore predominante è il bianco, che viene abbinato al legno naturale. È possibile creare una casa colorata nello stesso modo in cui sono costruiti gli edifici scandinavi: con pochi colori e solo le linee più essenziali? Lo è, senza dubbio!

Il design sarà efficace a patto che la tavolozza sia fatta di toni pastello che vanno dal verde salvia al rosa, dall’azzurro all’antracite e passando per la nostra tonalità preferita di aragosta.

La moda nel ventunesimo secolo:

Una spruzzata di colore aragosta conferisce un senso di raffinatezza ad uno spazio contemporaneo. Metti da parte il colore bianco per un po’ e lasciati immergere in altri ambienti per ricaricare le batterie. La tonalità di questo crostaceo ti toglierà il fiato. Hai un sacco di opzioni: puoi dipingere i mobili o anche solo un angolo del tuo soggiorno nei delicati toni del rosa, dell’arancione attuale o del rosso più caldo disponibile.

Design con un’estetica minimalista

Il bianco è certamente il colore preferito dagli architetti e dagli interior designer minimalisti che vogliono alleggerire lo spazio e allo stesso tempo mettere in risalto i mobili. Vuoi avere un approccio diverso al tema? Noi sosteniamo le tonalità pastello per il design della casa e il colore aragosta nella sua declinazione più morbida potrebbe essere una grande opzione.

Camera da letto e il colore aragosta.

La camera da letto nell’ambiente ideale è un luogo di profondo relax, libero da qualsiasi colore o stimolo che potrebbe disturbare il sonno. Per gli individui che stanno pianificando una ristrutturazione e vogliono approfittare di un cambiamento sostanziale nell’arredamento, il colore aragosta è un’alternativa molto allettante.

Quanto segue può essere di tuo interesse: Pareti color aragosta in camera da letto
Il colore ceruleo o blu è spesso legato a qualità femminili, tuttavia nella camera da letto di una coppia, il gioco di colori generato da una parete cerulea o blu rende lo spazio affascinante.

Color aragosta in cucina

I mobili da cucina in legno possono essere ridipinti per risparmiare denaro rispetto all’acquisto di nuovi mobili, che è una scelta molto più costosa. La combinazione di nero e questa specifica tonalità di rosa è un’idea fantastica e alla moda.

Stai cercando idee di design d’interni che ti aiutino ad abbellire la tua casa? Diventa un membro del gruppo.

Le tue pareti sembreranno pezzi d’arte se applichi l’effetto spugnato, e l’effetto anticato renderà anche la cucina più piccola più divertente.

Bagno color aragosta

Dopo una dura giornata di lavoro o di scuola, i bagni con un’atmosfera storica, come quelli con carta da parati fiorita o quelli che evocano un ambiente arabo, danno un rifugio rilassante in cui riposare.

Quando c’è una carenza di spazio disponibile, si cercano colori che possano migliorare la percezione degli occhi; l’aragosta è un’opzione fantastica in questo caso.

Zona giorno color aragosta

È una scelta eccellente per dipingere lo sfondo di una stanza con una piccola area di riposo poiché è una tonalità diversa dal resto della stanza.

Il colore delle pareti viene riflesso dal divano e dai cuscini, mentre un tavolo in pietra riduce qualsiasi eccesso di colore nei grandi salotti contemporanei, con idee per sedute spaziose e confortevoli e design moderno.

Se ti piace il piccolo crostaceo, appendi una sua fotografia come ornamento alla parete per aggiungere un po’ di colore all’area altrimenti bianca.

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.