RAL Gradazioni di bianco/nero (RAL Classic)

RAL 9005

“RAL” in origine era l’acronimo del Comitato del Reich Tedesco per i termini e le condizioni di vendita, ma è un termine che oggi viene impiegato quasi solamente per indicare una scala di colori normalizzata, impiegata prevalentemente nell’ambito delle vernici e dei colori sul web.

Attualmente sono presenti due scale diverse RAL Classic: quella usata per i colori opachi (la RAL 840-HR) che comprende 213 colori; e la scala usata invece per i colori brillanti (la RAL 841-GL) che comprende 196 colori.

La classificazione della scala RAL è composta da 4 cifre: la prima di queste identifica la gradazione di colore principale. In questo specifico caso, il RAL nero appartiene alla collezione RAL Classic, e al suo interno include tante gradazioni di nero e bianco diverse, dalla più chiara costituita dal ral 9003 a quella più scura costituita dal ral 9005 (sono 14 diverse gradazioni appartenenti alla scala).

Ricorda che per poter giudicare meglio le diverse gradazioni dei colori, ti sarà utile acquistare una prima mazzetta dal sito ufficiale, in quanto non tutti i toni di colore sono visibili da schermo.

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.