Come si Ottiene il Colore Grigio Perla? (Chiaro e Scuro)

Colore Grigio Perla

Fra le sfumature di grigio, sicuramente spicca il colore grigio perla: avvolgente e raffinato, dolce e coinvolgente, esso costituisce una gradazione senza dubbio in grado di conferire personalità all’arredamento, valorizzando complementi di design e accessori.

Si tratta di una sfumatura decisamente apprezzata, che ben si presta alle più svariate applicazioni in ogni angolo dell’abitazione.

Determinante, per la resa finale, sarà la scelta della gradazione, da effettuare fra lo scuro e il chiaro; questa impatterà non poco sull’applicazione del colore, nonché sull’abbinamento con le altre colorazioni.

Eterno e raffinato, il grigio perla è in grado di sedurre immediatamente l’osservatore; non è un caso che esso sia stato particolarmente apprezzato fra i maggiori esponenti del romanticismo, accompagnando il progresso dell’arte moderna.

La sua lucentezza colpisce l’animo in modo indelebile.

Se non siete ancora sicuri di come lo volete utilizzare nella vostra abitazione, di seguito potrete trovare diversi suggerimenti provenienti da numerosi professionisti di interior design.

Colore grigio perla chiaro e scuro

Adatto all’arredo del bagno in abbinamento alle pareti bianche, il grigio perla scuro si rivela essere decisamente più energico e sicuro di quello chiaro.

Avete la possibilità di optare per la sfumatura che più vi aggrada; nonostante ciò, è bene non scegliere la sfumatura chiara anziché quella scura sia per la camera da letto che per la cucina, dato che scurisce eccessivamente questi ambienti.

Chi desidera trovare una buona alternativa al bianco deve sapere che il grigio perla chiaro si rivela essere la scelta più appropriata, costituendo esso stesso un’ottima base dalla quale partire per creare degli abbinamenti di rilievo con una vasta gamma di colorazioni.

perla
grafica gratis

Per esempio, il grigio perla chiaro è adatto al soggiorno; l’abbinamento con il bianco è senza dubbio indicato con divani e poltrone.

Nella camera da letto, poi, il risultato è assicurato, data la capacità del colore di favorire il riposo e la tranquillità.

Si può scegliere una struttura del letto di questa gradazione, o anche per dei tessuti dallo stile scandinavo, in abbinamento a complementi dal colore più scuro.

All’interno della cucina, il grigio perla chiaro è capace di conferire una nota di raffinatezza, rivelandosi davvero eccezionale se inserito in un contesto shabby chic, abbinato con il rosa antico.

Può anche essere abbinato a elementi in marmo, nonché con lampade, oro e bronzo.

È possibile utilizzare questa tinta anche all’esterno, per sedie nel giardino o per elementi d’arredo.

Grigio perla: come si realizza la pittura?

Come si realizza questa suggestiva sfumatura?

Bisogna mescolare il bianco con il nero, fino a ottenere quello che solitamente viene indicato come “grigio neutrale”.

Se si desidera ottenere una gradazione più chiara sarà sufficiente aggiungere una quantità superiore di bianco.

Il codice RGB che definisce esattamente il grigio perla è RGB > 228, 229, 224. Come un appassionato di film ben saprà, il grigio si compone realmente di cinquanta (e più) sfumature.

Pantone, brand statunitense, ne specifica diverse con il nome di “Warm Gray” o “Cool Gray”, che potrete vedere in seguito.

grigio perla
grafica gratis

Gli abbinamenti con il grigio perla

Le caratteristiche subito riscontrabili del colore sono, rispetto ai colori neutri come il bianco, il nero e il beige, la sua lucentezza e l’elevato livello di versatilità.

Pertanto, che colorazioni associare al grigio perla?

Questa sfumatura può essere abbinata a tantissime colorazioni, ma queste sono le combinazioni più note e apprezzate.

  • Con le sfumature fredde, per esempio il blu o l’azzurro. È davvero una scelta adatta per il soggiorno e la camera da letto, dato che costituisce una combinazione eccellente per dare vita a un ambiente capace di donare tranquillità e ospitalità.

  • Toni pastello, per esempio il rosa delicato o il grigio perla. L’abbinamento è ideale per la camera dei bambini, oltre che per il salotto.

  • Con il color legno: si verniciano le pareti color grigio perla, che possono essere abbinate a un parquet color miele.

  • Con il bianco, l’abbinamento più tipico. Questi due colori eterni e neutri, se abbinati, sono capaci di donare una nota di grande raffinatezza, nonché un effetto lucente davvero gradevole. Questo abbinamento è senza dubbio il migliore per chi ama lo stile scandinavo e minimalista. Una volta abbinate a proprio piacimento le quantità di colore, si potrà ottenere l’effetto desiderato all’interno della propria abitazione, realizzando un ambiente gradevole e brillante. Per un risultato più deciso è meglio utilizzare più grigio che bianco.

  • Con il giallo senape, per creare un abbinamento forte e audace. Si tratta senza dubbio di una combinazione affascinante, che potrebbe rivelarsi essere vincente sia per l’outfit per l’ufficio che per il soggiorno della propria abitazione. Il giallo senape è un colore molto di tendenza e capace di unirsi al grigio perla creando una combinazione davvero raffinata.
palette perla
grafica gratis

Colore grigio perla per l’arredamento

Il grigio perla ti ha conquistato?

Allora, prima di utilizzarlo per arredare la tua casa, dovresti seguire alcuni suggerimenti validi per ogni ambiente della tua abitazione.

  • Grigio perla totale: chi vuole optare per un total look potrebbe impiegarlo per ottenere uno stile raffinato e minimale. Il grigio perla totale si rivela essere una grande alternativa al total white, data la sua lucentezza che continua a conquistare anche dopo il primo sguardo. Davvero indicato anche per stanze non molto ampie.

  • Grigio perla per i pavimenti, ma non vuoi utilizzarlo per tutto. Puoi impiegarlo infatti solamente per i pavimento in grès porcellanato, con effetto pietra naturale, cemento o parquet grigio.

  • Scala di grigi: per donare movimento all’ambiente è possibile utilizzare differenti sfumature di grigio, fra le quali appunto il grigio perla, per l’arredo e alcuni oggetti di design. Il risultato sarà senza dubbio affascinante e raffinato, davvero sorprendente negli ambienti dallo stile industrial.

Come abbinare la colorazione nell’abbigliamento

Molte persone ritengono che il grigio perla sia il nuovo nero, data la sua facilità di abbinamento, nonché la sua capacità di inserirsi molto bene nei contesti sia casual che eleganti.

Negli outfit di tutti i giorni, i nostri lettori suggeriscono di abbinarlo al rosa antico, al malva, al glicine e al lilla per ottenere un effetto etereo; al viola melanzana, al rosso e al marsala per un look incantevole.

Se ami gli abbinamenti tono su tono, il grigio perla è davvero ottimo con l’antracite; si sconsiglia di abbinarlo al nero.

Se vuoi leggere i nostri altri articoli sui colori vi consigliamo di dare un’occhiata a questa pagina.

grafica gratis

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.