Brand Storytelling: Cos’è e 7 Esempi di Successo [Guida]

brand storytelling

Amazon, Mulino Bianco, Coca Cola, Apple… la lista è vastissima, ma cos’hanno in comune tutti questi colossi dell’industria e del commercio?

Un brand storytelling curato in modo eccellente.

Nei prossimi paragrafi analizzeremo insieme il brand storytelling, ragionando sugli aspetti fondamentali e su quanto metterli in pratica nel migliore dei modi sia importante ai fini del marketing.

Cos’è il brand storytelling?

Il nome dice tutto, o quasi: lo storytelling è semplicemente l’attività in cui si racconta, cercando di catturare l’attenzione del pubblico con una narrazione mirata.

Quando si è bravi a farlo si riesce a portare gli interlocutori ad immedesimarsi, provare empatia ed eventualmente affezionarsi agli elementi coinvolti.

Il brand storytelling consiste quindi nel raccontare il proprio marchio, non con una banale lista di qualità e di caratteristiche, ma con un’identità che deve essere presentata in modo sempre coerente, allo scopo di lasciare che chi guarda, legge o ascolta possa guadagnare “confidenza” con il brand.

Questi risultati si ottengono attraverso le parole, le immagini e addirittura uno stile sonoro.

Tutti questi elementi dipendono anche dal target, quindi il tipo di clientela, a cui ci si rivolge.

Solo in questo modo è possibile creare con il pubblico una connessione che va ben oltre lo sterile rapporto tra venditore e acquirente; il brand storytelling vi permetterà di restare impressi nella memoria, entrare a far parte della vita degli interlocutori, portando più facilmente questi a rivolgersi nuovamente al vostro brand in futuro.

storytelling

Come raccontare un brand?

Prima di progettare un brand storytelling efficace è bene avere in mente cosa si desidera trasmettere.

Dopo aver deciso a chi rivolgersi e con quale tono farlo, si può determinare l’identità del brand, che può riguardare valori sociali e morali ben precisi.

Alcuni esempi: un produttore di acqua imbottigliata o alimenti per bambini dovrebbe trasmettere valori semplici e “giusti”, con una personalità di cui gli interlocutori, dai bambini agli anziani, possano fidarsi e quindi affezionarsi.

Alcuni brand nel settore dell’abbigliamento sportivo, invece, hanno scelto di puntare tutto sul coraggio e sull’invito a spingere al di là dei propri limiti.

E ancora avventura, ribellione e rispetto nei confronti dell’ambiente: non c’è un’identità più efficace rispetto ad un’altra in termini assoluti, a patto che si segua la propria scelta in modo costante.

Naturalmente la personalità del brand deve corrispondere ad una grafica adeguata, che include elementi come il logo e il font scelto per i contenuti di testo.

Un design particolarmente freddo e neutro, ad esempio, non dovrebbe essere associato alla produzione di giocattoli per i più piccoli.

Basti pensare a quanto sarebbe stato meno d’impatto se il simbolo della casa automobilistica Ferrari fosse stato un piccolo bruco, e non un cavallo vivace.

branding

Le dimostrazioni su quanto sia importante riflettere sul brand storytelling e curarlo nel più efficace dei modi, quindi, sono tantissime; dai valori trasmessi all’identità, passando per l’estetica dei prodotti o dei servizi e del modo in cui vengono presentati, si deve mantenere una direzione solida e un insieme coerente di significati.

Brand Storytelling Efficace: ecco un buon esempio

Non molto tempo fa un’azienda italiana, impegnata nella produzione di energia secondo soluzioni rispettose per l’ambiente, ha promosso un’iniziativa dal forte impatto mediatico.

Gli interventi dell’azienda hanno garantito all’ospedale di Wolisso, in Etiopia, una fornitura continua e finalmente affidabile di energia elettrica, permettendo ai medici di supportare con meno rischi le donne impegnate nelle ultime fasi della gravidanza.

Come testimonial della campagna è stato scelto Almaz, un chirurgo dell’ospedale.

Si è trattato di un’iniziativa nobile e dall’enorme valore sociale, ma anche di un modo davvero eccellente per colpire il pubblico con delle emozioni forti e dirette.

Perché il Brand Storytelling può rivelarsi indispensabile?

La risposta a questa domanda non è affatto scontata, perché al di là di una grande efficacia ai fini del marketing, fare brand storytelling comporta per un’azienda un notevole dispendio di risorse, soprattutto economiche.

Perché quindi scegliere questo mezzo di comunicazione?

brand identity

Il metodo più rapido e comune per fare marketing consiste nei soliti messaggi diretti e improvvisi, talvolta molto fastidiosi, che tutti riceviamo nel corso della giornata (basti pensare alle pubblicità televisive e radiofoniche di pochi secondi, o alle e-mail dai siti di e-commerce che segnalano offerte e sconti).

Chi affronta freneticamente i propri impegni quotidiani non è sempre disposto ad accettare stimoli di questo tipo, e tutto ciò risulta in delle iniziative pubblicitarie che costano poco ma spesso infastidiscono piuttosto che affascinare.

Le meccaniche del brand storytelling stravolgono questi schemi, lasciando quasi che siano direttamente le persone a cercare conforto in una realtà (quella delle aziende più abili nel raccontarsi) accogliente e rispettosa degli spazi di ciascuno.

Questa è l’ottica grazie alla quale il pubblico diventa parte di una famiglia e si impegna in un rapporto di stima con un brand nel quale si riconosce.

Ecco i vantaggi del raccontarsi attraverso uno storytelling consapevole: promuoversi e catturare il pubblico in modo naturale e definitivo, senza gli svantaggi di un’attività pubblicitaria troppo veloce e aggressiva.

Vi piacerebbe migliorare le vostre capacità nella grafica?

Abbiamo raccolto delle risorse efficaci per imparare i fondamenti della grafica, con l’uso dei software Adobe preferiti dai professionisti del settore.

Grazie a questi corsi è possibile studiare le basi, ma anche ottimizzare le competenze già sviluppate in passato, sempre con il supporto di designer esperti!

Fate clic qui sotto per scoprirli:

footer grafica 1

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.