Blu Navy Colore: Significato e Abbinamenti per la Casa

Colore Blu Navy

Uno dei toni più profondi della palette blu è il blu marino, conosciuto anche come blu navy.

È una bella tonalità scura che si avvicina al nero e trasuda forza ed equilibrio.

È stato ispirato dai colori del mare e del cielo notturno in una serata limpida, ed è il colore ideale per vestire una casa al mare o dare un’atmosfera britannica a un appartamento in città.

Storia e significato

Le sue origini sono riconducibili al mare: è il colore ufficiale delle uniformi della marina britannica dal 1748. Questa decisione è stata presa principalmente per ragioni pratiche: questa tonalità profonda, infatti, resiste meglio di altre allo sbiadimento dovuto alla luce e alla salsedine. Il blu navy ha il codice RAL di 5002 e il codice RGB di #00387b, che è composto da 0% di rosso, 21,96% di verde e 48,24% di blu.

grafica gratis

Ha una storia simile al blu oltremare, che è fatto da lapislazzuli ed è considerato “vero blu”. I blu sono stati tipicamente salvati per gli aspetti più preziosi della pittura figurativa, come le vesti della Madonna, a causa del loro alto costo, fino a quando uno scienziato francese ha creato un ultramarino sintetico, soprannominato “Ultramarino francese”, a metà del 1800.

Quale parete della casa dovrebbe essere dipinta di blu navy?

casa blu navy
grafica gratis

Scegliere una tonalità scura per una parete d’accento in soggiorno o in camera da letto significa portare un senso di unicità allo spazio, ma ci sono alcune cose da tenere a mente prima. I toni scuri fanno apparire il muro più vicino, che è un’illusione ottica comune usata da architetti e interior designer per far apparire gli spazi asimmetrici più equilibrati.

Un magnifico blu navy dipinto sulla parete dietro il letto aumenterebbe immediatamente il senso delle proporzioni in una camera da letto lunga e stretta. Tuttavia, se il tuo design è regolare e armonioso, puoi provare sfondi geometrici per pareti bicolori, come mostrato nell’immagine qui sotto.

Dipingere la parete dietro il divano blu navy crea un punto focale che può essere usato per completare i mobili opposti (qualsiasi tonalità funziona bene, dal grigio al giallo, rosso o beige) o per creare un effetto ton sur ton.

Il blu navy può essere utilizzato in qualsiasi ambiente: migliora la concentrazione e stimola la creatività nello spazio di smartworking, e crea un’atmosfera intima e rilassante in camera da letto o in bagno.

Grazie alle sue infinite sottigliezze, si sposa con qualsiasi stile, dal più attuale e moderno al più lussuoso o nostalgico. Con un’avvertenza: in spazi piccoli o poco illuminati, è meglio applicarlo su una sola parete, o al massimo su due pareti adiacenti, per evitare un effetto “scatola”.

Combinazioni di colori blu e marina

salotto blu navy
grafica gratis

Il blu è un colore che si fonde bene con una vasta gamma di altre tonalità. L’unica restrizione sulla combinazione di colori è la tonalità di colore che deve essere scelta e abbinata, che deve essere più chiara di alcuni toni.

Tutte le tonalità pastello, dal rosa antico al verde salvia e al giallo abbagliante, così come il blu classico, il blu di Prussia, il cobalto, il blu reale, il denim o il pavone, si fondono bene con esso.

Indipendentemente dalla moda o dalle palette di moda, il blu e il bianco sono sempre una combinazione vincente. È un tipico mix di design balneare, con dissolvenze su divani rustici in tela di cotone, strisce bianche e blu a contrasto con riflessi rosso melograno, o modelli dai toni caldi. Senza fare errori, si possono inserire mobili in legno chiaro o scuro.

Se la vernice e le bande di colore sulle pareti sono blu navy, i materiali saranno impalpabili: lino, cotone, seta, e tutto per sottolineare la leggerezza. Il bianco, l’albicocca e l’azzurro sono usati nei tessuti e nelle tappezzerie. Quando il blu marino è abbinato a toni più caldi e terrosi come il tortora, assume immediatamente un tono più tradizionale.

In bagno

In bagno, il blu marino è anche un colore popolare. Basta scegliere tra luccicanti piastrelle a spina di pesce o piccole resine esagonali colorate con interruzioni color corallo. Sta benissimo con i pavimenti in cemento e marmo di colore chiaro.

camera da letto blu navy
grafica gratis

In Soggiorno

Una varietà di blu, abbinata al verde foresta e a una tavolozza di grigi, è una scelta popolare per il soggiorno.
Ci sono diverse opzioni: dipingere la parete di blu e aggiungere una libreria blu o scaffali per quadri; sovrapporre il verde ricco con questa tonalità è sempre una buona idea e ha un grande impatto (foto di apertura).

Creerete una miscela di texture per definire l’area di discussione e di svago mescolando l’iconico divano di velluto blu navy con poltrone dai colori vivaci (in particolare giallo e rosso magenta), un tappeto ecru e un paravento in rattan. Oggetti di ceramica in tonalità opposte ravviveranno la combinazione di colori.

In Cucina

Se abbiamo fatto il pieno di cucine tradizionali in legno massiccio, il blu è un ottimo modo per scuotere le cose. Verde chiaro a tinte opache per penisole, sgabelli e pensili, un ottimo abbinamento con frammenti multicolori di granito o terrazzo veneziano.

Una striscia di resina che va dal pavimento al backsplash è un’idea nuova e una tendenza attuale per ravvivare una cucina bianca moderna.

Nella suite padronale

I toni delblu navy possono essere introdotti in una varietà di modi nella camera da letto, tra cui una cintura di colore dietro il letto che incornicia la testata, geometrie cromatiche in varie tonalità diblu navy, carta da parati affidabile con motivi coloniali, o l’intero blu per biancheria e tessuti.

grafica gratis

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.