Behance Portfolio: 7 Metodi per Migliorare il Tuo Portfolio di Design

Behance Portfolio

Chi opera nel mondo del design conoscerà sicuramente Behance, la piattaforma con la quale è possibile creare un portfolio online per mostrare i propri lavori creativi.

Tuttavia, sebbene sia uno strumento molto usato dai professionisti di tutto il mondo, in realtà non tutti lo sfruttano fino in fondo per consolidare al meglio il proprio marchio e per attirare nuovi clienti.

Continua allora la lettura di questo articolo per scoprire come utilizzare efficacemente questa piattaforma!

Consigli per usare Behance in modo vantaggioso

Poniti delle domande sui servizi che offri

Quando gli utenti visitano il tuo portfolio lo fanno per un motivo specifico; c’è chi è in cerca di un designer professionista con cui stringere una collaborazione per nella propria azienda, c’è chi naviga sul web per valutare quali siano i suoi eventuali concorrenti e chi invece lo fa solo per capire di che cosa si tratta.

In ogni caso, a prescindere dalle ragioni che hanno spinto i visitatori della tua pagina, è opportuno che tu li renda più interessati possibile ai contenuti che offri e magari trasformarli in clienti veri e propri.

grafica gratis
behance portfolio design

Nella pratica, questo aspetto è ciò che contraddistingue qualunque sito a cui si accede e qualunque ricerca che viene effettuata su Google; l’utente tenderà a visitare sempre la pagine che lo hanno coinvolto maggiormente e ritornerà sulle stesse per delle ricerche future.

Stesso discorso vale per il portfolio online.

Per attirare l’attenzione dell’utente, poniti domande del tipo: “quale necessità possono soddisfare per il cliente?”, “come posso essere d’aiuto con il mio lavoro?”.

I servizi che offri dovranno essere quindi descritti chiaramente nel portfolio Behance attraverso una precisa descrizione, uno slogan accattivante o un’immagine di copertina che sia rappresentativa di ciò che fai.

Fai sapere cosa fai in modo immediato e intuitivo

Come accennato nel paragrafo precedente, è importante far conoscere subito all’utente in cosa consiste il tuo lavoro, qual è il tuo target di riferimento nonché il tuo percorso formativo e le competenze che hai acquisito nel tempo.

Queste informazioni devono essere esplicate in modo chiaro e in modo tale che il cliente sia portato maggiormente a contattarti.

Per farlo, prova a osservare il tuo portfolio e immedesimati in un utente che non ti conosce; chiediti quindi se le informazioni sono chiare, se trasmetti affidabilità, se si capisce bene in cosa consiste il tuo lavoro.

Laddove non fosse così, ti consiglio due modi per rimediare:

1. Descrivi a chiare lettere la tua categoria di lavoro, attraverso loghi, illustrazioni, packaging, motion design e quant’altro;
2. Inserisci progetti specifici che già hai svolto come esempio della tua specializzazione.

behance 1
grafica gratis

Punta sulla credibilità e sulla professionalità

Per essere credibile agli occhi dei clienti è necessario essere te stesso; ciò non significa dire far sapere qualsiasi cosa su di te, ma mostrare solo la tua parte migliore, quella che maggiormente può incidere sulla tua immagine di professionista.

Inoltre, non dimenticare di mostrarti professionale verso i clienti; professionalità che però non deve tradursi poi in noia ed eccessiva serietà.

Ad esempio, puoi trasmettere la tua competenza all’interno di una pratica descrizione.

Ciò significa che potresti descrivere i motivi e le caratteristiche dei tuoi servizi nonché il modo con cui potresti essere d’aiuto per andare incontro alle esigenze del cliente.

Pubblica solo progetti rilevanti

Nel momento in cui decidi di pubblicare i tuoi progetti, scegli quelli che si rivelano essere quelli migliori; in questo modo potrai attirare i clienti realmente interessati e paganti.

Quindi, analizza bene i tuoi lavori e punta maggiormente sulla qualità; meglio mostrare pochi progetti, ma di alto livello e curati in ogni dettaglio, piuttosto che pubblicarne tanti, ma poco accattivanti.

Una volta pubblicati, i progetti devono essere mantenuti sempre aggiornati magari inserendo nuovi contenuti e cambiando aspetti non sono più attuali.

Non dimenticare inoltre di seguire una certa coerenza tra ciò che pubblichi e ciò che sei concretamente.

designer

Punta su progetti che attirano clienti paganti

Lo scopo finale è rappresentato dal trovare sempre più clienti disposti ad affidarti un servizio e che quindi paghino per ciò che fai.

Anche in questo caso, i tuoi progetti possono esserti d’aiuto per raggiungere questo obiettivo.

Di fatti, pubblicare ottimi lavori fa in modo che un potenziale cliente ti contatti per avere anch’egli un progetto simile a quello che già hai fatto e che sia disposto quindi a pagare la tua commissione.

Al riguardo, l’utilizzo costante di Behance ti permette di avere maggiore visibilità e più possibilità di avere un contatto con gli utenti giusti.

grafica gratis

Costruisci il tuo portfolio pensando ai clienti

Ciò che avviene spesso sulle piattaforme come Behance e Dribbble è quello di puntare tutto su se stessi, pensando poco alle esigenze dei clienti.

Niente di più sbagliato.

La costruzione le tuo portfolio deve essere realizzata immedesimandoti nell’utente che lo visita; del resto, tutta la tua comunicazione online dovrebbe essere rivolta a considerare i bisogni di chi decide di affidarsi a te e non invece sul proporsi come il professionista migliore del mondo.

Piuttosto, fornisci tutti i dettagli e mostra i tuoi lavori più importanti per far sì che il cliente possa capire meglio le tue potenzialità e decida di affidare o meno a te la soddisfazione delle sue esigenze.

Quindi, ricapitolando:

  • Inserisci tutte le informazioni che siano utili per conoscerti come persona e come professionista;
  • Descrivi chiaramente quello che fai;
  • Condividi i tuoi progetti migliori per trasmettere credibilità e competenza;
  • Metti a disposizione risorse gratuite che i clienti possono scaricare.
  • Quando decidi quali progetti pubblicare, focalizzati su quelli che potrebbero piacere soprattutto ai tuoi clienti e non solo su quelli che piacciono a te.

Sei interessato ad apprendere le basi della grafica?

Se la risposta è Si allora dai un’occhiata al nostro sito!

Troverai tante risorse per imparare in modo facile e veloce quali sono i programmi migliori e come utilizzarli bene.

Sulla nostra piattaforma è presente inoltre una selezione interessante di corsi specifici, che sono stati realizzati con il supporto di designer che vantano tanti anni di esperienza alle spalle; ci sono sia lezioni sulle basi della grafica e dedicate a chi si avvicina per la prima volta a questo settore che lezioni avanzate per chi già conosce questo ambito.

Che aspetti allora? Clicca qui per iniziare!

footer grafica 1

Alessia T.

Ciao, io sono Alessia e faccio parte del team di Grafica-Facile.com! Ho una grande passione per il design e, avendo molta esperienza nel settore, ho deciso di partecipare in questo bellissimo progetto per condividere il mio sapere sul graphic e web design.

Ritorna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.